Seul sospende rottura accordo d'intelligence con il Giappone

Fth

Roma, 22 nov. (askanews) - Il governo sudcoreano ha annunciato oggi la sospensione della sua decisione di rompere un accordo di condivisione dell'intelligence militare con il Giappone; un annuncio che arriva in extremis, poche ore prima della data di scadenza dell'intesa tra i due paesi, come riporta l'agenzia France Presse.

"Il governo giapponese ha detto di aver capito", ha dichiarato Kim You-geun, un funzionario della sicurezza nazionale del governo di Seul, affermando che l'accordo, noto come GSOMIA, non sarebbe stato infranto a mezzanotte.