Sfregiata con l'acido dall'ex compagno

[Credits: Facebook]

Tragedia a Rimini: una donna di 28 anni, Gessica Notaro, è stata sfregiata con l’acido dal suo ex compagno. Ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena, è stata aggredita la sera di martedì 10 gennaio 2017.

L’ex fidanzato – Edson Tavares, 29 anni, originario di Capo Verde – è stato rintracciato questa mattina dalla polizia ed è sotto interrogatorio. Già in passato la donna aveva denunciato maltrattamenti da parte dell’uomo: lo scorso agosto, il questore di Rimini Maurizio Improta, aveva aperto un fascicolo a suo carico e aveva emesso un provvedimento di ammonizione in seguito a precedenti maltrattamenti.

[Credits: Facebook]

Gessica è stata aggredita al volto. Sulle prime, sembrava che il rischio maggiore fosse per la vista. I medici che ora l’hanno in cura esprimono invece un cauto ottimismo: pur nella gravità delle condizioni – è in prognosi riservata – la ragazza potrebbe non subire danni permanenti agli occhi, che sono la parte più colpita.

L’acido, colando, le ha anche lesionato l’anca e la gamba.

Gessica lavora come addestratrice e speaker all’Acquario di Rimini. Nel 2007 è stata eletta Miss Romagna.

 

Potrebbe interessarti anche:

Sedicenne massacra i genitori a Ferrara

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità