Sfuma un colpo per l'Inter: Radu vicino al rinnovo con la Lazio

·1 minuto per la lettura

Per la sua nuova avventura sulla panchina dell'Inter Simone Inzaghi avrebbe voluto portare con sé un fido scudiero con cui, nei tanti anni alla Lazio, ha condiviso gioie, dolori e tante posizioni in campo. Parliamo di Stefan Radu, difensore classe 1986, che negli ultimi giorni sembrava ad un passo dai colori nerazzurri.

Simone Inzaghi e Stefan Radu | Silvia Lore/Getty Images
Simone Inzaghi e Stefan Radu | Silvia Lore/Getty Images

Il romeno, infatti, sarebbe dovuto essere il secondo acquisto dell'Inter dopo quello del portiere Alex Cordaz, in arrivo (o meglio di ritorno) dal Crotone a parametro zero. Stessa condizione con cui Radu sarebbe dovuto approdare ad Appiano Gentile: e il condizionale è d'obbligo, perchè nelle ultime ore l'ipotesi di un rinnovo con la Lazio, dove il difensore milita dal 2008 - tanto da diventare il calciatore con più presenze di sempre (412) con la maglia biancoceleste -, sta praticamente diventando una certezza.

Lo ha rivelato calciomercato.com, che ha spiegato che Stefan Radu è pronto a prolungare per un altro anno, fino al 2023, con la nuova Lazio di Maurizio Sarri. Sfuma così per Inzaghi l'arrivo di uno dei suoi fedelissimi, per un colpo che avrebbe fatto comodo al tecnico vista la grande polivalenza del romeno, capace di giocare sia da centrale che da esterno.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli