Sgombero Bologna,Bernini(Fi):tolleranza zero verso centri sociali

Pol/Tor

Roma, 6 ago. (askanews) - "Lo sgombero dell' XM24 è un atto dovuto, che forse arriva troppo tardi anche e soprattutto a causa dei tentennamenti dell'amministrazione comunale in tutti questi anni. Anni in cui i residenti sono stati costretti a subire disagi enormi a causa di questa invadente, abusiva e devastante presenza. Auspichiamo che, d'ora in poi, la linea politica, in particolare quella comunale, sia chiara nei confronti di queste realtà: nessuna tolleranza e nessuna concessione a chi non rispetta le Istituzioni e si pone al di fuori della legge". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente del gruppo Fi al Senato.

"Un grazie sincero - ha aggiunto- alle Forze di polizia per il prezioso lavoro che stanno svolgendo in queste ore per il ripristino della legalità. Speriamo che questa giornata rappresenti davvero per Bologna un nuovo inizio e che l'immobile possa essere presto riqualificato e riconsegnato alla collettività".