A Shanghai strade deserte e bus per la quarantena da Covid pieni

featured 1598018
featured 1598018

Shanghai, 19 apr. (askanews) – Strade quasi deserte e file per salire sugli autobus diretti verso i luoghi di quarantena: sono le immagini da Shanghai, la metropoli finanziaria cinese sotto lockdown duro a tempo indeterminato a causa del diffondersi della variante omicron del Covid. Le autorità della città di 25 milioni di abitanti hanno dichiarato oggi sette nuovi decessi legati alla malattia, il che porta il totale a 10, secondo le cifre ufficiali. Sui social network cinesi si parla invece di più morti, “censurati” nelle ultime settimane dalle autorità locali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli