Sharon Stone: "Non esiste solo Meryl Streep: è sopravvalutata, io sono una cattiva migliore di lei"

·1 minuto per la lettura
Sharon Stone; Meryl Streep (Photo: getty)
Sharon Stone; Meryl Streep (Photo: getty)

“Non esiste solo Meryl Streep”. Questo, in stretta sintesi, il contenuto di un’intervista rilasciata a Zoomer da un’altra grande diva di Hollywood: Sharon Stone. Il colloquio risale a circa un mese fa ed era passato inosservato, fino a quando un utente di Twitter non ha condiviso la parte in cui l’attrice sostiene che la collega Streep sia sopravvalutata e che molte sue colleghe siano brave quanto lei, ma non siano state baciate dallo stesso successo.

La giornalista cinematografica Johanna Schneller ha interrogato la Stone sulla sua esperienza lavorativa con la Streep sul set del film Panama Papers del 2019, partendo dalla frase del memoir della Stone, The Beauty of Living Twice, in cui si legge: “Ci è stato detto che poteva esserci spazio per una sola di noi due”. La giornalista ha iniziato la sua domanda dicendo “quando hai finalmente avuto modo di lavorare con Meryl Streep….” e a quel punto la Stone l’ha interrotta per puntualizzare: “Mi piace il modo in cui lo dici: finalmente sono riuscita lavorare con Meryl Streep. Non hai detto ‘Meryl finalmente è riuscita a lavorare con Sharon Stone’. O ‘finalmente siete riuscite a lavorare insieme’”.

“La maniera in cui è strutturata la domanda è parte del problema, perché è così che è andata la sua vita, tutti vogliono lavorare con Meryl’”, ha detto Sharon Stone. “Il business è stato costruito in modo che tutti dovremmo invidiare e ammirare Meryl, perché solo lei è considerata quella brava. Viene sostenuto che tutti dovrebbero competere con lei. Penso che Meryl sia una donna e un’attrice straordinaria ma francamente, secondo me, ci sono altre attrici altrettanto talentuose”, ha proseguito l’attrice 63enne.

E ancora: “L’iconografia di Meryl Streep fa parte di ciò che Hollywood fa alle don...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli