Shoah, Bianco: insegnamento passato per visione limpida futuro

Rus

Roma, 27 gen. (askanews) - "La memoria per un popolo è il suo patrimonio genetico. I Comuni italiani, senza differenze di colore politico, sono orgogliosi di rappresentare una parte significativa di questa memoria. Una memoria fatta di successi, di crescita e dei valori del nostro popolo. Ma anche memoria dei periodi bui, delle sconfitte, delle tragedie". Lo dichiara il presidente del Consiglio nazionale Anci, Enzo Bianco, riferendosi alle celebrazioni in moltissimi Comuni in tutto il Paese per il Giorno della Memoria. "Traiamo insegnamento dalla memoria e dal passato - aggiunge Bianco - per dare ai nostri ragazzi una visione limpida, realistica ma vibrante del futuro. I nostri gonfaloni sono il simbolo di un'Italia che vuole riscattare orridi errori del passato e far crescere i valori della nostra Costituzione".