Shoah, Laforgia: dati allarmanti, si rafforzi studio della storia

Pol/Vep

Roma, 30 gen. (askanews) - "Sono allarmanti i dati #Eurispes sulla #Shoah che descrivono il nostro #Paese come un #popolo senza memoria che tende a minimizzare quello che accadde nel più grande sterminio di massa. Evidentemente ci sono grosse lacune, va rinforzato lo studio della storia contemporanea e la conoscenza, anche attraverso le visite nei campi di concentramento, di quello che accadde realmente". Così su twitter Francesco Laforgia, senatore di LeU e coordinatore nazionale di èViva.