Shoah, presidente lituano non andrà in Israele, per "colpa" di Putin -2-

Ihr

Roma, 21 gen. (askanews) - Il presidente lituano "ha chiesto al presidente del Parlamento di rappresentare la Lituania a Gerusalemme", ha precisato il portavoce del presidente Antanas Bubnelis all'Afp. D'altra parte, Nauseda dovrebbe partecipare alle cerimonie del 75esimo anniversario della liberazione di Auschwitz in Polonia, il 27 gennaio, Giorno della Memoria, ha spiegato Bubnelis.

La Lituania si è unita alla Polonia nel condannare Vladimir Putin per aver minimizzato il significato del patto Molotov-Ribbentrop, in base al quale la Germania nazista e la Russia sovietica si spartirono l'Europa orientale all'inizio della seconda guerra mondiale. Putin e altri alti rappresentanti russi hanno recentemente accusato la Polonia di parte della responsabilità dello scoppio del conflitto, affermazione respinta da Varsavia e dai suoi alleati occidentali come revisionismo.