Shoah, Sala: no all'odio, all'antisemitismo e al razzismo

fcz

Milano, 28 gen. (askanews) - "Dobbiamo dire no all'odio, all'antisemitismo e al razzismo, sempre: solidarietà a Liliana Segre, al direttore de la Repubblica Carlo Verdelli e al giornalista Paolo Berizzi per le ignobili minacce e gli insulti. Solidarietà a Repubblica". Lo scrive il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, sul suo profilo Facebook dopo gli insulti lanciati sui social ieri, durante le celebrazioni per la Giornata della Memoria, contro la senatrice a vita sopravvissuta ad Auschwitz, il direttore e il giornalista del quotidiano romano.