Shoah, Segre in visita a Consiglio regionale della Lombardia

Asa

Milano, 11 feb. (askanews) - La senatrice a vita Liliana Segre è arrivata nelle sede del Consiglio regionale della Lombardia per portare la sua testimonianza di deportata nei campi di sterminio. Subito dopo il suo arrivo al Pirellone Segre ha visitato, in forma privata, la mostra promossa dall'istituzione regionale in collaborazione con il Museo della Brigata Ebraica e con l'Associazione Figli della Shoah. Al termine del suo intervento in Aula, dove sarà accolta dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e dal presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi, la senatrice firmerà il 'Libro d'Onore' nell'apposito spazio allestito nel foyer al primo piano del grattacielo sede dell'assemblea lombarda.