Si è spenta a Madrid la celebre cantante spagnola Teresa Berganza

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 13 mag. (askanews) - La celebre mezzosoprano spagnola Teresa Berganza è morta oggi a Madrid, città dove era nata 89 anni fa. Secondo quanto riportato dai media spagnoli, che non riportano dettagli sulla sua scomparsa, su precisa disposizione della cantante non ci saranno veglie né funerali pubblici.

"Pochi artisti nella storia del canto hanno servito la musica con l'eleganza, la freschezza e il senso dello stile di Teresa Berganza. Lavoratori e pubblico scaligero serberanno di lei un ricordo pieno di ammirazione, gratitudine e di autentico, calorosissimo affetto" ha scritto in una nota di ricordo il Teatro alla Scala di Milano, di cui la cantante è stata ospite regolare e ha legato il suo nome alle storiche interpretazioni del Barbiere di Siviglia, della Cenerentola e dell'Italiana in Algeri di Rossini dirette da Claudio Abbado tra il 1969 e il 1976.

Berganza aveva esordito alla Piccola Scala nei panni del paggio Isoliero nel Conte Ory (diretto da Nino Sanzogno con Graziella Sciutti protagonista) a pochi mesi dal debutto, avvenuto nel 1957 al Festival di Aix-en-Provence in Così fan tutte. Dopo il successo al Piermarini con le opere dirette da Abbado, interpreta una lunga serie di concerti di canto a cui sono seguiti diversi recital alla Scala nel 1975, 1986, 1988, 1991 e 1995, fino alla sua ultima apparizione nel 1997 con i Cameristi della Scala in un programma interamente dedicato a Manuel De Falla.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli