Si è spento un giovane di Ancona di soli 23 anni

·1 minuto per la lettura
Ancona morto Lorenzo Bockholt
Ancona morto Lorenzo Bockholt

L’ennesimo giovane strappato troppo presto dalla vita. Lorenzo Bockholt giovane di Ancona classe 1998, si è spento a soli 23 anni dopo aver combattuto una lunga battaglia contro una grave forma di cardiopatia. Nonostante ciò questo non lo ha fermato dall’affrontare la vita con il sorriso.

Ed è così che i suoi ex compagni del liceo linguistico Savoia – Benincasa che in un lungo post su Facebook hanno voluto ricordare il giovane Lorenzo descrivendolo come una persona tenace e e piena di forza di volontà. Il tutto nonostante le molte fragilità: “Ti abbiamo voluto bene, come a una persona speciale se ne può volere. Abbiamo amato il tuo sorriso nonostante tutto, i tuoi momenti di fragilità e la tua tenacia e il tuo coraggio.

Ancona, morto Lorenzo Bockholt

“Un dolore immenso per tutti noi.Ti abbiamo accompagnato per un tratto di strada e avremmo voluto che la tua fosse molto più lunga..”, queste le parole dedica di alcuni ex compagni di scuola che hanno rivolto al 23enne Lorenzo Bockholt l’ultimo saluto.

Nato nel 1998 in Germania, Lorenzo ha lottato a lungo contro la cardiopatia, una battaglia combattuta comunque con il sorriso, senza mai arrendersi: “Mi hai insegnato molto più di quanto abbia fatto con te: mi hai insegnato ad amare la vita,nonostante le prove da affrontare. La tua grande umanità, il tuo altruismo, la tua allegria e le tue battute hanno reso indimenticabili le giornate trascorse con te a scuola.”, le parole della prof.ssa Marta Muller su Facebook.