Si apre voragine sulla strada e inghiotte tre persone

voragine cina

È davvero terribile quanto successo domenica scorsa nella città cinese di Canton, dove un’enorme voragine si è aperta all’improvviso nel mezzo di una strada, provocando la scomparsa di un camion delle pulizie e di un ciclista.

Voragine inghiotte tre persone

Tre persone risultano disperse dopo l’enorme voragine che si è aperta all’improvviso nel mezzo di una strada nella città di Canton, in Cina, la scorsa domenica. Canton, ricordiamo, è una grande città portuale che si estende a nord-ovest di Hong Kong sul fiume delle Perle. Si tratta di una metropoli conosciuta per modelli di architettura d’avanguardia come la Guangzhou Opera House progettata da Zaha Hadid e il Guangdong Museum.

In base a quanto si evince dai media locali, si è aperta un’enorme voragine provocando tre dispersi. Si tratta di una voragine profonda ben 38 metri quella che si è creata in seguito al collasso del manto stradale. Il motivo di questo cedimento sarebbe da rinvenire nella costruzione di una linea della metropolitana. Una responsabilità che a quanto pare è stata riconosciuta dalla stessa autorità della metropolitana.

Ad essere inghiottiti da questa enorme voragine un camion delle pulizie e una bicicletta che attraversavano questo tratto di strada proprio nel momento del collasso della stessa. A essere dispersi, purtroppo, un uomo di 51 anni e il figlio di 22 anni che si trovavano nel camion delle pulizie. Ancora sconosciuta, invece, l’identità del ciclista. Ben 1.100 soccorritori stanno svolgendo le ricerche del caso con la speranza di ritrovare i tre dispersi, ma al momento non sono stati ritrovati.