Si cerca Paola Tonoli scomparsa a San Felice del Benaco

·2 minuto per la lettura
Paola Tonoli scomparsa
Paola Tonoli scomparsa

Si teme che non abbia retto all’atroce dolore per la perdita del figlio. Una sofferenza intima, profonda, penetrante e indescrivibile: Paola Tonoli, 43 anni, è scomparsa da San Felice del Benaco. Le ricerche sono ancora in corso.

Paola Tonoli scomparsa

Ha 43 anni Paola Tonoli, la donna scomparsa da San Felice, paese che si affaccia sulla sponda bresciana del lago di Garda. Di lei non si hanno notizie dalla serata di mercoledì 27 ottobre 2021.

La donna si è allontanata dalla casa dei genitori senza portare con sé né la giacca né il suo telefono cellulare. Da quel momento ha fatto perdere le sue tracce. I familiari della donna sono molto preoccupati.

Paola Tonoli scomparsa, il dolore per la morte del figlio

Solo pochi mesi prima la donna ha perso il figlio Samuele, 20 anni, e da quella tragedia non è mai riuscita a riprendersi.

Per la famiglia della donna sono ore di ansia e preoccupazione.

Paola Tonoli scomparsa, le ricerche

Quello che sembrava un normale mercoledì sera si è trasformato in un incubo per i familiari di Paola Tonoli. La donna, insieme alla sorella, si era recata a casa dei genitori. Poi, intorno alle 23.30, si è allontanata.

Sui social network sono stati prontamente diffusi appelli e fotografie della 43enne, sebbene ora la donna porti i capelli molto corti e sia molto dimagrita rispetto a quanto si vede negli scatti condivisi in rete.

Al momento della scomparsa Paola indossava una felpa nera, pantaloni di colore verde scuro e delle scarpe da ginnastica nere.

Le ricerche intanto proseguono senza sosta: i soccorritori la cercano sia sulla terraferma sia nel piccolo lago vicino al luogo in cui la 43enne è scomparsa. Chiunque avesse segnalazioni da fare è importante che si metta in contatto con le forze dell’ordine.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli