Si dimette la numero 2 di Meta (Facebook), Sheryl Sandberg

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 1 giu. (askanews) - Si è dimessa la numero due di Meta (Facebook), Sheryl Sandberg, Chief Operating Officer della società fondata da Marck Zuckerberg. Ad annunciarlo lo stesso fondatore di Facebook dal suo social Network.

"È la fine di un'era - ha scritto - Dopo 14 anni, la mia cara amica e compagna Sheryl Sandberg si dimetterà da COO di Meta. Quando Sheryl si è unita a me nel 2008, avevo solo 23 anni e non sapevo quasi nulla sulla gestione di un'azienda. Avevamo costruito un grande prodotto -- il sito Facebook -- ma non avevamo ancora un'azienda redditizia e stavamo lottando per passare da una piccola startup a una vera organizzazione. Sheryl ha architettato la nostra attività pubblicitaria, ha assunto grandi persone, ha forgiato la nostra cultura manageriale e mi ha insegnato a gestire un'azienda. Ha creato opportunità per milioni di persone in tutto il mondo, e merita il merito per gran parte di ciò che Meta è oggi".

Al posto di Sandberg, a ricoprire il ruolo di Chief Operating Officer di Meta sarà Javier Olivan.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli