1 / 10

Si fa un selfie, ma cade dal 62° piano

A novembre Wu Yongning si stava sporgendo dall’Huayuan Hua Centre, uno dei grattacieli più alti di Changsha, capoluogo della provincia dell’Hunan.

Si fa un selfie, ma cade dal 62° piano

La sua passione per i selfie lo ha portato oltre il limite. Wu Yongning, 26 anni, era un ragazzo cinese amante delle fotografie estreme. Sul sito di social network cinese Weibo, infatti, il ragazzo pubblicava i suoi selfie scattati in luoghi pericolosi, in cima ai grattacieli e in pose plastiche. Ma l’ultimo selfie gli è stato fatale. (Credits – Weibo)