Si lanciano dall'elicottero che precipita:salvi padre e figlia

Alesandro Serranò

AGI - Sono riusciti a lanciarsi dall'elicottero che stava perdendo quota prima che si schiantasse al suolo.

Padre e figlia, di 60 e 38 anni, residenti a Villa Latina in provincia di Frosinone, erano a bordo del due posti che nel tardo pomeriggio della domenica è precipitato nelle campagne della Valle di Comino, in una zona compresa tra i comuni di Vicalvi e Casalvieri.

Il veivolo è finito nel giardino di un'abitazione in località Purgatorio.

I due feriti sono stati soccorsi e trasferiti in eliambulanza a Roma.

La loro prognosi è riservata ma non corrono pericolo di vita. I carabinieri ed i Vigili del Fuoco hanno recuperato la scatola nera che potrà chiarire cosa possa aver provocato il guasto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli