Si mutila i genitali mentre dorme: "Sognavo di tagliare della carne"

Si mutila i genitali mentre dorme:
Si mutila i genitali mentre dorme: "Sognavo di tagliare della carne" (Getty)

E’ in gravi condizioni un 47enne del Ghana che si è tagliato i genitali mentre dormiva. Kofi Atta, questo il nome del protagonista dell’insolita vicenda, è ricoverato al Komfo Anokye Teaching Hospital dove sarebbe in attesa di un intervento chirurgico.

Come riporta la Bbc, il 47enne, un contadino residente ad Assim Akomfode, si stava riposando quando ha iniziato a sognare di stare tagliando della carne. Quando si è destato, però, si è accorto di essersi ferito lo scroto senza rendersene conto.

L’uomo, colto dallo spavento e dal dolore, ha iniziato a urlare. Subito sono accorsi i vicini di casa, che gli hanno prestato aiuto chiamando i soccorsi. Intanto l’uomo stava cercando di ricordare come aveva fatto a prendere il coltello prima di ferirsi.

L’uomo, come ha spiegato la Bbc, soffrirebbe di parasonnia, una condizione che porta gli individui a compiere gesti mentre sono nella fase del sonno.

Il 47enne, ricoverato al Komfo Anokye Teaching Hospital, verterebbe in gravi condizioni.

GUARDA ANCHE: Insonnia, infertilità, problemi alla vista