Si può prevedere il crollo di un ponte con uno smartphone?

(Adnkronos) - Un nuovo studio coordinato dal MIT di Boston e dell'Accademia militare di West Point, New York, sostiene che un telefono cellulare è in grado di prevedere con relativa precisione il crollo di un ponte. Attraversando l'iconico Golden Gate Bridge di San Francisco per più di 100 volte, gli esperti hanno infatti notato che alcune funzionalità degli smartphone, come il segnale GPS e gli accelerometri, riescono non solo a rilevare le anomalie più evidenti, ma anche piccoli cambiamenti nell’equilibrio fisico delle forze in gioco.