Si ribalta pullman di polacchi verso Medjugorje: almeno 12 morti

featured 1636416
featured 1636416

Roma, 6 ago. (askanews) – Dodici cittadini polacchi sono morti e una trentina sono rimasti feriti quando un pullman diretto a Zagabria è uscito dall’autostrada nel Nord della Croazia, ribaltandosi.

Sedici squadre d’emergenza sono state inviate sul luogo dell’incidente. Il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, ha dichiarato che l’autobus stava portando dei pellegrini al santuario cattolico di Medjugorje, in Bosnia ed Erzegovina che attira centinaia di migliaia di visitatori ogni anno.

L’incidente è avvenuto intorno alle 5:40 del mattino a circa 60 chilometri da Zagabria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli