Si schianta con l’auto contro il guardrail, viene sbalzata e muore a 41 anni

auto contro guardrail

Una donna di 41 anni ha perso la vita a Catania a causa di un bruttissimo incidente: la sua auto si è schiantata contro il guardrail. La donna, che stava percorrendo la strada statale 417 che collega Gela a Catania, è stata sbalzata all’esterno della vettura. Insieme a lei, inoltre, viaggiavano altre due persone: la Fiat Bravo sulla quale si trovavano è suscita distrutta. Inutili si sono rivelati i soccorsi tempestivi del personale medico del 118. Gli altri due occupanti del mezzo sono rimasti feriti ma non sarebbero gravi. Sono in corso le indagini per verificare la dinamica di quanto accaduto.

Auto contro guardrail: muore 41enne

Angela Attardi è la vittima di un tragico incidente avvenuto mercoledì pomeriggio sulla statale 417 che collega la città di Gela a Catania. La donna di 41 anni viaggiava a bordo di una Fiat Bravo con altre due persone quando, per cause ancora in fase di accertamento, la sua auto si è schiantata contro il guardrail. La 41enne, seduta nel posto centrale sui sedili posteriori, è stata sbalzata all’esterno del mezzo e l’impatto rovinoso con l’asfalto si è rivelato fatale. Gli altri due occupanti della Fiat, invece, sono rimasti feriti ma non gravemente. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, gli agenti della Polstrada di Caltagirone ed i vigili del fuoco. Questi ultimi hanno estratto i corpi degli occupanti dalle lamiere e li hanno affidati ai medici. La 41enne è stata dichiarata morta sul colpo, mentre i due feriti sono stati trasferiti all’ospedale di Caltagirone.

L’uomo che si trovava alla guida della Bravo potrebbe essere indagato per omicidio stradale, mentre si cerca di ricostruire l’esatta dinamica e le cause scatenanti l’impatto. Sono in corso le indagini.