Si sente male in vacanza: 17enne positiva era stata in discoteca. 40 amici in quarantena

Silvia Renda
·1 minuto per la lettura
(Photo: DisobeyArt via Getty Images)
(Photo: DisobeyArt via Getty Images)

È risultata positiva al coronavirus dopo un tampone al Pronto Soccorso di Rimini: una 17enne modenese era stata in vacanza a Riccione con altri amici. Quaranta ragazzi individuati come contatti stretti o venuti in contatto con lei durante la vacanza si trovano adesso in quarantena. Lo racconta il Corriere della sera.

Due di loro, entrambi modenesi e di 19 e 17 anni sono risultati positivi. Sia la ragazza che gli altri due giovani sono stati trasferiti nelle loro abitazioni a Modena con un’ambulanza equipaggiata partita dalla Romagna. Sono in corso ulteriori accertamenti nell’ambito dell’indagine epidemiologica di Ausl Modena e Ausl Romagna che sottolineano che “la situazione è ampiamente sotto controllo. Sono stati eseguiti molti tamponi, tutte le persone entrate in contatto con la ragazza sono state messe in quarantena”.

Durante la vacanza, la ragazza è stata ospite di un’amica di famiglia con la madre e ha trascorso la maggior parte del suo tempo in uno stabilimento. Dalle testimonianze, è emerso che in compagnia dei suoi amici aveva trascorso una serata nella discoteca Villa delle Rose della vicina Misano Adriatico.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.