Si sente male a scuola, salvato da prof con un massaggio cardiaco

webinfo@adnkronos.com

Si è sentito male a scuola, durante la lezione di educazione fisica, ed è stato soccorso dal professore che gli ha praticato un massaggio cardiaco fino all'arrivo del 118. E' stato salvato così un ragazzo di 17 anni nell'istituto Pacinotti di Taranto.  

"Ha iniziato a correre, dopo 20-30 metri il ragazzo si è accasciato al suolo", ha raccontato a 'Radio Capital' Mauro Alessano, professore di Scienze motorie che ha soccorso oggi il ragazzo. "Era incosciente, non aveva battito, ho chiamato il 118 e ho iniziato a massaggiarlo - ha continuato - Quando ti trovi in quelle situazioni, se hai un minimo di competenza, non puoi che dare una mano. Ho sperato che arrivasse qualcuno con più competenze e quando è arrivato il 118 mi sentivo che ce l'avrebbe fatta".