Si stacca un pezzo di intonaco nella galleria del Turchino sulla A26

I vigili del fuoco sul posto

Un pezzo di intonaco si è staccato dalla galleria del Turchino, sull’A26. Il fatto è accaduto intorno all’ora di pranzo di mercoledì 8 gennaio. I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente sul luogo dell’incidente.

Si stacca un pezzo di intonaco nella galleria del Turchino

Continuano i problemi sulla rete autostradale ligure. Lo scorso 30 dicembre il Comune di Rossiglione tramite i social comunicò la caduta di una parte del soffitto di una galleria a tre corsie dell’A26, fra Ovada e Masone: Prestate massima attenzione sulla A26! La prima galleria dopo Masone, verso Genova, è investita da materiale! Autostrada in direzione Sud in chiusura con obbligo di uscita a Masone, ad eccezione dei mezzi pesanti che rimangono in coda”. Erano state queste le parole utilizzate quel giorno per descrivere quanto accaduto.

All’ora di pranzo di mercoledì 8 gennaio un’altro pezzo di intonaco si è staccato da una galleria della regione. Fortunatamente non si sono registrati viaggiatori coinvolti o danneggiati dal distacco di materiale. Sul posto sono intervenuto i vigili del fuoco che hanno eseguito una ricognizione per accertamenti e per il momento hanno riscontrato che non ci sarebbero pericoli di cedimenti. Anche i tecnici hanno verificato l’assenza di ulteriori problemi alla struttura ed escluso la caduta di nuovi detriti. Nel tunnel in questione dalla fine dell’anno è in vigore lo scambio di carreggiata nei due sensi per la chiusura della galleria Bertè.

In questi giorni il dibattito continua sulla revoca delle concessioni autostradali, il Movimento 5 Stelle spinge sull’acceleratore ma Renzi ha chiarito che non vuole “leggi improvvisate”.