Si tratta di un fenomeno ancora poco conosciuto ma che avrebbe a che fare con i campi elettrici

·2 minuto per la lettura
Un frame con le cosiddette "luci telluriche"
Un frame con le cosiddette "luci telluriche"

La domanda è ricorrente in queste ore: cosa sono le luci telluriche o sismiche apparse durante il terremoto che in Messico ha scosso la terra con ben 7,1 gradi della scala Richter? Il fortissimo sisma della serata di martedì 7 settembre con epicentro a Los Órganos de San Agustín, nello Stato di Guerrero, è stato accompagnato da un fenomeno inquietante su cui gli scienziati stanno dibattendo la molto tempo, ogni volta che si verifica un terremoto in date condizioni di magnitudo e composzione delle faglie coinvolte.

Cosa sono le luci telluriche: il sisma in Messico le ha viste apparire dal nulla

L’ipocentro del sisma in Messico è stato registrato anche dall’Istituto geofisico degli Stati Uniti (USGS) ed è stato individuato a 12,6 chilometri di profondità. Il terremoto a cui avrebbero fatto seguito scosse di assestamento multiple con magnitudo fino a 5,2, avrebbe finora fatto un morto ed è stato “immortalato” da numerosi video amatoriali. Proprio quei video hanno mostrato il misterioso fenomeno delle luci sismiche o luci telluriche, conosciute anche con l’acronimo di EQL (da earthquake lights).

Le luci telluriche, cosa sono e come sono fatte: i colori e la direzione

Ma cosa sono? Sono luci globulari e bagliori simili ai lampi che vanno in sincrono con terremoti di grossa entità. Posso essere colorate di bianco o di azzurro, a volte con viraggio verdastro o addirittura rossiccio. Ma cose la provoca quelle luci che dal basso vanno verso l’alto? Non è ancora molto chiaro, ma pare che a determinarle sia la generazione di campi elettrici innescata da fenomeni piezoelettrici su rocce contenenti quarzo.

Sisma in Messico, cosa sono le luci telluriche: campi elettrici generati da rocce di quarzo

Che significa? Che i movimenti tettonici del terremoto deformano le rocce, le polarizzano in senso elettrico e le fanno diventare delle “antenne” che sparano verso l’alto campi elettrici ad alta rifrazione cromatica generata dalla natura cristallina del quarzo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli