Si ubriacano e si risvegliano con 70mila € in meno: hanno comprato l'intero hotel dove alloggiavano

Ubriachezza (foto d’archivio Getty Images)

Gina Lyons e Mark Lee staranno molto attenti, d’ora in poi, a ciò che ordineranno al pub. Già, perché dopo l’ultima nottata di follie passata in Sri Lanka si sono ritrovati con un hotel di loro proprietà.

I due britannici, 33 e 35 anni, hanno scoperto al risveglio, dopo una notte assai brava, di aver ridotto al lumicino le riserve di denaro sul loro conto corrente. Circa 70mila euro in meno, in sostanza. Una cifra inspiegabile, se non per via di un furto – avevano pensato inizialmente. Invece no: i due durante la notte avevano comprato l’hotel dove stavano alloggiando per la loro luna di miele.

Gina Lyons e Mark Lee. (foto: Facebook)

Immaginate la scena: i due scendono nella hall dell’hotel, magari ancora barcollando, e si sentono dire: “signori, il contratto è quasi pronto: quando firmate?“. Tutto questo a causa di una dozzina di pesanti cocktail.

La spiaggia e l’hotel che d’ora in poi dovranno gestire. (foto: Gina Lyons/Facebook)

Ai tabloid inglesi hanno spiegato: “L’hotel è abbastanza economico, non bellissimo in realtà. Ma c’è la spiaggia e alcune graziose palafitte, per cui ci piaceva molto come ambiente. Durante la sbronza, parlando della gestione del posto, ci hanno detto che per comprare l’hotel sarebbero bastati circa 12mila euro all’anno. E allora abbiamo deciso di acquistarlo. Non ci ricordiamo esattamente com’è andata, ma alla mattina dopo sicuramente eravamo piuttosto confusi“.

Tre mesi dopo aver pagato la prima rata del contratto, con la firma avvenuta quando ancora la sbornia era in corso (sfumando), Gina ha scoperto di essere incinta. Ha detto: “Ho pensato subito che sarei stata una pessima madre, perché mi sento in colpa di aver buttato tutti i miei soldi in un hotel che magari non farà affari. Amici e famiglia ci hanno criticato giustamente, perché ora siamo costretti a vivere in un piccolo appartamento. Speriamo che l’hotel sia sempre pieno“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: