Si va verso la sfida Bonino-Calenda nel collegio di Roma centro

no credit

AGI - Nel collegio uninominale di Roma centro per il Senato si profila una sfida tra Emma Bonino e Carlo Calenda alle elezioni del 25 settembre. La senatrice di +Europa sarà la candidata della coalizione di centrosinistra mentre il leader di Azione ha annunciato più volte la sua intenzione di presentarsi per Palazzo Madama proprio in quel collegio.

Nei giorni scorsi Calenda aveva risposto sui social agli attacchi della Bonino in un'intervista a Repubblica sul rischio di un 'soccorso' del terzo polo all'affermazione elettorale del centrodestra. "Puoi continuare con insulti scomposti e accuse fantascientifiche, ma ciò non nasconderà il fatto che ti sei alleata con chi vuole scassare il bilancio pubblico ed è contro la concorrenza e la Nato. E dopo finirai anche con M5s. Il resto è davvero solo fuffa".

.⁦@emmabonino⁩ puoi continuare con insulti scomposti e accuse fantascientifiche, ma ciò non nasconderà il fatto che ti sei alleata con chi vuole scassare il bilancio pubblico ed è contro la concorrenza e la NATO. E dopo finirai anche con i 5S. Il resto è davvero solo fuffa. pic.twitter.com/2Y1BVeDWOf

— Carlo Calenda (@CarloCalenda) August 15, 2022

Il leader di Azione, sempre su Twitter, posta anche, come post scriptum al suo precedente messaggio, lo screenshot della scheda di Wikipedia che riassume legislature e gruppi parlamentari di appartenenza dell'ex ministro e Commissario Ue.