Sibilia(M5s): casta vuole restaurare privilegi, ci batteremo

Adm

Roma, 4 feb. (askanews) - La "casta" vuole "restaurare i privilegi". Lo dice il sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia, M5s. "La nostra battaglia contro la restaurazione dei privilegi della casta è solo all'inizio. E' impensabile - spiega Sibilia - anche solo immaginare un Paese che torna indietro contro il volere dei suoi cittadini".

Ricorda Sibilia: "l'abolizione della prescrizione è già legge dal primo gennaio e c'è chi la vuole cambiare; i vitalizi dei politici sono già stati aboliti e c'è chi li vuole reintrodurre; il taglio dei parlamentari è una conquista che il Movimento 5 Stelle ha ottenuto convincendo tutte le forze politiche a votarla. Ora 71 senatori hanno chiesto un referendum per cancellare il taglio. Appuntamento quindi al 29 marzo alle urne per la conferma dei cittadini per ridurre le costose poltrone".

Conclude l'esponente M5s: "Le promesse noi le abbiamo mantenute, ora c'è chi vorrebbe tornare all'ancien regime: il 15 febbraio saremo in piazza contro i soprusi e i privilegi e chi vuole riportarli in auge!".