Siccità: Fratoianni, 'azioni contro emergenza climatica prima che sia troppo tardi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu. (Adnkronos) – La siccità colpisce ormai con forza. L'avvilente verità? L'emergenza climatica bussa alla porta, ma per troppo tempo hanno finta che non esistesse. Mi ricordo bene quale era la reazione quando da un decennio a questa parte in ogni sede politica ed istituzionale ponevamo l’urgenza di affrontare questa emergenza. Risatine, pacche sulle spalle e tutto riprendeva come se niente fosse accaduto”. Lo afferma il segretario di Sinistra italiana Nicola Fratoianni.

“L’avvilente verità -aggiunge- è che si sono fatti trovare per niente pronti ad affrontare i tragici effetti dei cambiamenti climatici. Avremmo avuto bisogno nei mesi scorsi di un Governo in allerta, non di un ministro della Transizione ecologica che ora avverte di essere preoccupato ma che finora ha fatto ben poco, avremmo avuto bisogno di un Esecutivo capace di intervenire per tempo per fermare la catastrofe. Purtroppo, come ben sappiamo, così non è: contrastare l'emergenza climatica non rientrava e non rientra nelle priorità del governo dei 'migliori'”.

"Abbiamo pochi anni a disposizione -conclude Fratoianni- per invertire la rotta. Non possiamo più aspettare. Non serve retorica e propaganda ora, ma iniziative chiare ed efficaci prima che sia troppo tardi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli