Siccità: gli Emirati Arabi Uniti alla ricerca di piogge

(Adnkronos) - Gli Emirati Arabi Uniti, una delle regioni più calde e aride del pianeta, stanno puntando sul “seminare le nuvole” per aumentare le precipitazioni, che rimangono in media inferiori a 10 centimetri all’anno. Gli effetti del cambiamento climatico hanno fatto aumentare la domanda di acqua anche negli Emirati Arabi Uniti, che si sono così affidati a costosi impianti di desalinizzazione che sfruttano l'acqua del mare. Mentre l'inseminazione delle nuvole, relativamente low cost, può aumentare le precipitazioni di circa il 10-30% all'anno.