Siccità: il lavaggio auto diventa senz’acqua

mister lavaggio notizie 1
mister lavaggio notizie 1

La siccità che sta mettendo a dura prova il nostro paese non è un fenomeno momentaneo ma un trend legato al riscaldamento globale. In un modo o nell’altro dovremo cambiare le nostre abitudini, perché il modo in cui oggi gestiamo le risorse idriche non è più sostenibile. Di conseguenza si aprono nuovi scenari per il mercato dell’autolavaggio.

Come cambia il lavaggio auto

Sono necessari in media 150 litri di acqua per ogni lavaggio auto, un enorme dispendio dal punto di vista idrico. L’alternativa esiste già da un po’ di anni: il lavaggio waterless (detto anche a secco, senz’acqua, ecologico).

La metodologia è nata negli ultimi 10 anni e, in Italia, il brand Mister Lavaggio lo ha reso disponibile e alla portata di tutti a partire dal 2016. Oltre a risparmiare acqua può essere svolto ovunque perché non necessita di macchinari e non vengono prodotti residui né liquidi, né solidi.

Mister Lavaggio offre un servizio ecologico, semplice da prenotare attraverso un’app mobile, comodo perché può essere svolto in qualsiasi luogo (a domicilio sotto casa, così come nel parcheggio dell’ufficio) e che garantisce altissima qualità perché completamente svolto a mano.

Oggi giorno si pone come la migliore alternativa ad un metodo di lavaggio classico diventato troppo dispendioso in termini di risorse idriche.

L’opportunità lavorativa

Mister Lavaggio ha creato una nuova figura lavorativa, il Washer, un esperto della pulizia e della cura dell’auto a domicilio, che offre servizi che vanno dal semplice lavaggio alla cura estrema dell’auto (car detailing). La rete si è sviluppata molto velocemente e conta al momento più di 300 washers sparsi su tutto il territorio nazionale e anche all’estero.

mister lavaggio notizie 2 scaled
mister lavaggio notizie 2 scaled

La forte crescita di Mister Lavaggio è legata al suo modello di business, un modello simil franchising (senza royalties): l’azienda madre offre ai suoi affiliati la possibilità di avviare un’attività in proprio e crescere grazie all’assistenza e formazione continua. Chi decide di aderire al franchising non deve inventarsi nulla perché è già tutto studiato, dalle metodologie di lavaggio, ai materiali, alle tecniche di marketing e di costruzione del portafoglio clienti. Soprattutto in questo periodo, in cui l’interesse verso il lavaggio waterless aumenta vertiginosamente, l’azienda è alla ricerca di nuovi operatori. Per ulteriori informazioni su Mister Lavaggio: https://www.misterlavaggio.com/lavora-con-mister-lavaggio/

La questione della siccità non va affrontata come un’emergenza temporanea. Purtroppo non basta risolverla quest’anno per non pensarci più in futuro. Va preso atto che vi è un cambiamento climatico in corso e che questo ci obbliga a dei cambiamenti dei nostri comportamenti e delle nostre abitudini. Con quello che facciamo in Mister Lavaggio vogliamo dare il nostro contributo ad uno stile di vita maggiormente sostenibile.Daniele Rizzo, General Manager Mister Lavaggio

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli