Siccità in Italia: stato di calamità al centro-nord

Sempre più preoccupante la situazione idrica, soprattutto in Veneto, Emilia-Romagna e Piemonte. In alcune regioni, scatta lo stato di calamità. Autonomia? Una decina di giorni, secondi gli esperti. Poi non si potrà più erogare l'acqua per gli agricoltori

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli