Sicilia: Candiani (Lega), 'Caronia? Confonde interessi personali con democrazia'

·1 minuto per la lettura
Sicilia: Candiani (Lega), 'Caronia? Confonde interessi personali con democrazia'
Sicilia: Candiani (Lega), 'Caronia? Confonde interessi personali con democrazia'

Palermo, 20 lug. (Adnkronos) (Loc/Adnkronos) – "Una persona complicata che parla di ogni scelta politica in ragione del ‘mio elettorato’, dei ‘miei voti’, dei ‘miei amici che mi hanno sostenuto’, esasperando i termini di ogni questione, come fatto platealmente al momento della nomina dell’assessore Samonà. E evidente che non è questione di ‘democrazia’, come le torna comodo ora dire. Erano mesi che ogni pretesto era buono per creare tensione". Così il senatore Stefano Candiani, segretario della Lega in Sicilia, commenta le dichiarazioni con cui la parlamentare regionale Marianna Caronia ha annunciato il proprio addio al Lega, puntando il dito contro una "concezione verticistica" e "una cultura e di una visione non molto democratica della politica".

"Comunque se cambiare quattro gruppi in due anni e mezzo è cosa per lei normale – prosegue Candiani -, posso solo augurarle buona fortuna. Però, non confonda le sue esigenze personali e quelle dei suoi amici con la democrazia".