Sicilia, intesa Regione, Usr e SSD Palermo per giovani e scuola

Xpa

Palermo, 28 gen. (askanews) - Questa mattina, presso l'Assessorato regionale siciliano all'Istruzione e alla Formazione professionale, è stato firmato un protocollo d'intesa con l'Ufficio Scolastico Regionale -MIUR e SSD Palermo Calcio e promosso dal Fondo Sociale Europeo. Hanno partecipato l'assessore Roberto Lagalla, l'amministratore delegato del Palermo, Rinaldo Sagramola, i giocatori Mattia Felici e Francesco Vaccaro e, in rappresentanza dell'USR, Giovanni Caramazza.

"L'azione del governo Musumeci questa volta parla ai giovani attraverso lo sport - ha spiegato Lagalla - che ci permetterà di diffondere facilmente i valori della solidarietà, del rispetto e della condivisione. Grazie alla firma di questo protocollo, intendiamo incentivare il rapporto tra il sistema dell'istruzione ed il mondo agonistico, valorizzando lo sport come strumento dell'azione educativa per alimentare importanti processi di integrazione ed inclusione dei soggetti svantaggiati in età scolastica e a rischio emarginazione. Faremo questo grazie ad iniziative educative e formative, sviluppate in collaborazione con gli istituti scolastici che vorranno aderire". (segue)