Sicilia, la spiaggia di Marinello è l'unione perfetta tra cielo e mare

·1 minuto per la lettura

Ai piedi di Tindari in provincia di Messina, si trova la spiaggia di Marinello; qui cielo e mare si uniscono per creare un paesaggio unico e suggestivo.

LEGGI ANCHE: -- Non farti ingannare dal mare limpido e cristallino: questa è la spiaggia più pericolosa al mondo. Ecco il motivo

Questa spiaggia è decisamente una delle più belle della Sicilia e si trova nella Riserva Laghetti di Marinello: si tratta di un'area in cui ci sono laghetti di acqua salmastra, che cambiano con le maree e con il vento. La lunga lingua di sabbia bianchissima è dominata alla spalle dal promontorio su cui si trova Tindari con il suo bellissimo teatro romano e il santuario dove è collocata la statua della Vergine Nera, nota anche come Madonna Bruna. Ma guardando avanti verso l'orizzonte sul mare, si possono intravedere le Eolie.

The famous sanctuary and the beach in Tindari, Sicily
The famous sanctuary and the beach in Tindari, Sicily

Dopo esservi immersi nelle acque cristalline di questa spiaggia straordinaria, non potete non fare una passeggiata nella Riserva, che insieme ai laghi di Ganzirri è una dei pochi esempi di ambiente salmastro che ancora possono essere visibili nella parte nord - est dell'Isola.

Crediti foto@Shutterstock

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli