In Sicilia le soprese di un piccolo museo ferroviario

(Adnkronos) - Una piccola stazione ferroviaria trasformata in museo grazie all'impegno di un ex ferroviere. Nello scalo merci di Villarosa, nella Sicilia centrale, dopo quasi 40 anni passati nelle Ferrovie dello Stato, Primo David ha deciso di restaurare 9 carri merci storici, attrezzandoli a luogo di esposizione di oggetti antichi, frutto di donazioni. I vagoni tra l'altro sono quelli che viaggiavano in composizione ad un treno usato dai nazisti nel 1943 per deportare gli Ebrei da Roma a al campo di concentramento della Risiera di San Saba, a Trieste. Oggi custodiscono oggetti delle memoria contadina e dell'emigrazione siciliana, in particolare - nel caso di Villarosa - verso le miniere del Belgio, come testimoniato da un vagoncino minerario in mostra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli