Sicilia: Mims, 'nessun accordo specifico con Regione per il Cas'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 mag. (Adnkronos) – A precisazione della notizia riportata oggi da organi di stampa, secondo cui sarebbe stato raggiunto un accordo tra la Regione Sicilia e il Ministero delle Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili per l’erogazione di un importo corrispondente a 60 milioni di euro al Consorzio autostrade siciliane (Cas), il ministero in una nota sottolinea "che non c’è alcun accordo specifico in tal senso. Nelle interlocuzioni che si sono svolte in questi giorni il ministero ha ribadito l’impegno a versare al Cas contributi previsti per legge a fronte di investimenti realizzati con spese documentate. Il pagamento dei contributi avverrà previa presentazione da parte dello stesso consorzio di tutta la documentazione relativa ad investimenti effettuati e l’espletamento delle successive attività istruttorie da parte del Ministero".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli