Sicilia, Schifani "Bene il dialogo ma non al ribasso">

"Darò il massimo di quello che potrò, non mi sottrarrò al mio compito. Sono visto come un mediatore, è vero, ma non vuol dire farlo al ribasso, vuol dire confrontarsi, a volte lasciarsi convincere e a volte no. In politica l'importante è parlarsi e la mia porta è sempre stata aperta, sono aperto al dialogo". Lo dice Renato Schifani, prossimo alla proclamazione alla Presidenza della Regione Siciliana. xd7/tvi