Sicilia, Uil Fpl: bene stabilizzare medici emergenza-urgenza

Red/Gca

Palermo, 16 giu. (askanews) - Il coordinamento provinciale per l'area medica Seus 118 di Palermo della Uil Fpl Sicilia, guidato da Antonio Dolce, esprime il proprio "apprezzamento per l'emendamento proposto dal governo nazionale finalizzato a stabilizzare i medici dell'emergenza-urgenza e a consentire a tutti coloro impegnati nel 118 l'accesso al corso di medicina generale". La Uil va oltre chiedendo ulteriori iniziative che tengano conto anche del diritto comunitario che inquadra un'unica figura di medico del territorio e delle cure primarie con specializzazione in medicina generale. La battaglia del coordinamento della Uil Fpl "punta a superare una visione corporativa che vuole mantenere chiuso il bacino e che esclude dalla possibilit di accedere al corso di formazione in medicina generale, i medici dell'emergenza-urgenza che svolgono un ruolo centrale per scongiurare falle e carenze sul territorio".