Sicurezza alimentare, Cda Efsa adotta strategia 2022-2027

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 13 lug. (askanews) - Il consiglio di amministrazione dell'EFSA ha adottato la strategia 2022-2027. Il mondo continua a cambiare rapidamente, spiega l'Efsa in una nota e nel 2021 è entrato in vigore un emendamento alla legislazione alimentare generale, "che ha aumentato le nostre responsabilità nei confronti dei cittadini dell'UE. Gli sviluppi politici a livello dell'UE, come la strategia Farm to Fork, plasmeranno il fulcro delle nostre attività negli anni a venire e la pandemia ci impone di adattarci a nuovi modi di lavorare".

"Fornire una valutazione affidabile e una comunicazione dei rischi dalla fattoria alla tavola rimarrà il nostro core business". Tra gli obiettivi strategici anche il come garantire la preparazione per le future esigenze di analisi dei rischi e "il modo in cui gestiremo e renderemo possibili le nostre operazioni. Cercheremo di responsabilizzare il personale e garantire l'agilità organizzativa, che è un fattore cruciale del nostro lavoro".

"Di fronte alle sfide attuali e future per la fornitura di cibo sicuro, sano e sostenibile, porteremo la cooperazione a un nuovo livello - spiega Efsa - creare valore attraverso partenariati all'interno di un ecosistema della conoscenza dell'UE. Questa etica della collaborazione è al centro della nostra Strategia 2027.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli