Sicurezza: Guerini, 'legge 231 preziosa, tra carabinieri e italiani legame profondo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 10 lug. (Adnkronos) – La legge 121, norma che ha stabilito una nuova organizzazione della pubblica sicurezza, è "una legge preziosa, confermata e aggiornata nel 2015, che ha garantito 40 anni di democrazia ed equilibrio istituzionale e continuerà a farlo per il futuro, favorendo la valorizzazione di tutte le specificità delle singole forze di polizia del Paese, alcune riconosciute quali virtuose eccellenze a livello internazionale, come testimonia l’apprezzatissimo modello organizzativo dell'Arma dei carabinieri". E' uno dei passaggi del discorso del ministro della Difesa Lorenzo Guerini nel suo intervento per l'inaugurazione della nuova sede della compagnia di carabinieri a Pioltello (Milano).

"Quello che unisce gli italiani ai carabinieri è un legame profondo: un rapporto di fiducia formatosi nel corso di una storia secolare, dalle guerre d’Indipendenza ai conflitti mondiali, dalla Liberazione fino ai decenni della nostra Repubblica. Una fiducia conquistata con la professionalità, con l’integrità e con la preparazione che contraddistinguono i militari della Benemerita", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli