Sicurezza stradale, meno incidenti nel 2018 in Toscana

Red/Cro/Bla

Roma, 18 nov. (askanews) - Sulle strade toscane nel 2018 si sono verificati meno incidenti, con meno morti e meno feriti ripetto all'anno precedente. E' ciò che emerge dai dati del servizio di monitoraggio della Regione (Sirss-Sistema integrato regionale per la sicurezza stradale) sugli incidenti avvenuti in Toscana nel 2018, presentati in occasione dell'ultima seduta dell'Osservatorio regionale sulla sicurezza stradale.

In Toscana nel 2018 sono avvenuti 15.823 incidenti stradali (considerando come incidenti i sinistri verificatisi in vie o piazze aperte alla circolazione veicolare e verbalizzati da un'autorità di polizia, dai quali risultano derivate lesioni a persone), con 20.985 feriti e 239 morti. Rispetto all'anno precedente sono diminuiti sia gli incidenti (-1,7%) che i feriti (-1,9%) che i morti (-11,2%). Una diminuzione maggiore rispetto ai dati nazionali, scesi rispettivamente dell'1,4%, del 1,6% e dell'1,3%. Il calo del numero dei sinistri e delle vittime si fa più significativo guardando ad un periodo più lungo: tra il 2010 ed il 2018 in Toscana si sono registrati -16,1% incidenti, -17,0% feriti e -21,9% morti.

(segue)