Sicurezza, Tripodi (FI), 'no' a decreto non ideologico ma nel merito

Pol/Vlm

Roma, 12 nov. (askanews) - "Forza Italia in Commissione difesa a Montecitorio ha votato contro il decreto di conversione per la rimodulazione degli stanziamenti previsti per le Forze di polizia e delle Forze armate perché più che un provvedimento serio e corposo, così come avrebbe dovuto essere, si tratta di una vera e propria presa in giro nei confronti delle forze dell'ordine. Avendo fatte nostre le richieste dei sindacati di categoria e riscontrando un'assoluta sordità da parte della maggioranza e del governo sul fronte dell'aumento corposo e necessario delle dotazioni al comparto sicurezza, ci siamo semplicemente comportati di conseguenza. Il nostro non è stato un 'no' ideologico ma di merito". Lo afferma, in una nota, Maria Tripodi, deputata di Forza Italia e capogruppo azzurro in Commissione difesa a Montecitorio.