Sicurezza, Vice Ministro dell'Interno Mauri a Modena per firma Patto

Cro-Mpd

Roma, 20 dic. (askanews) - Il Vice Ministro dell'Interno Matteo Mauri si è recato questa mattina a Modena in occasione della firma del Protocollo 'Patto per Modena sicura', che ha l'obiettivo di migliorare la collaborazione e l'attività di coordinamento tra tutte le istituzioni che si occupano del mantenimento della sicurezza e della legalità.

Prima della firma, il Vice Ministro, il Prefetto, il Sindaco e il Presidente della Provincia, assieme ai vertici delle Forze dell'Ordine, hanno fatto il punto in Prefettura sulle attività di prevenzione, controllo e contrasto alle attività criminali. Nel farlo si sono concentrati sia sulla parte repressiva che su quelle di controllo, con il coinvolgimento attivo dei cittadini, e di prevenzione, attraverso la riqualificazione urbana e sociale.

Nel corso della riunione il Vice Ministro ha tenuto a evidenziare il livello molto avanzato di collaborazione tra le varie istituzioni dello Stato e quelle locali. E ha apprezzato i risultati ottenuti iin città in questi anni di operatività del primo patto, siglato nel 2016, e la volontà di fare ancora meglio con questa nuova versione aggiornata.

"Ho trovato molto interessante e utile - ha dichiarato il Vice Ministro - l'impostazione che il Sindaco Gian Carlo Muzzarelli e il Prefetto Patrizia Paba hanno dato al patto firmato oggi. Il lavoro di questi anni ha funzionato. I problemi da affrontare sono chiari e la determinazione per trovare le soluzioni c'è tutta".