Siena: Pd, avanti con primarie occasione vera di partecipazione e cambiamento

Siena, 18 dic. - (Adnkronos) - ''Le primarie sono una grande opportunita' di partecipazione democratica e di confronto sulle differenti proposte e visioni per il futuro della citta'. E' con questo spirito che il centrosinistra ha scelto di organizzarle e dare ai cittadini, per la prima volta nella storia di Siena, l'opportunita' di scegliere chi sara' il candidato sindaco''. Inizia cosi' la nota dell'esecutivo comunale Partito democratico di Siena sulle primarie, in vista delle prossime amministrative.

''Il Pd, fin dall'inizio - si legge nella nota - ha chiesto con forza le primarie, tanto da assumersi l'ulteriore impegno di far scegliere ai senesi anche chi andra' a rappresentarli in consiglio comunale. Lo abbiamo fatto, convinti che il tempo delle scelte fatte 'nel chiuso delle stanze' sia finito e che i cittadini debbano avere la possibilita' di decidere chi li rappresentera' sulla base del merito e del valore di ciascun candidato e non solo per appartenenza politica. Il nostro obiettivo e' quello di coinvolgere il maggior numero di persone nelle scelte di rappresentanza e di governo, anche come ulteriore garanzia di stabilita' e di responsabilita'''.

''Siamo sicuri che le primarie - dice ancora la nota del Pd senese - saranno, come accaduto a livello nazionale, una grande opportunita' e un'ulteriore occasione per rinsaldare il rapporto con i cittadini, confrontandosi sulle idee in maniera trasparente e leale. E' per questo che salutiamo in maniera positiva la disponibilita' a candidarsi del sindaco di Monteriggioni, Bruno Valentini che si andrebbe ad affiancare a quella, gia' in campo, di Franco Ceccuzzi. Si tratta di due personalita' di alto profilo che sapranno rendere questa campagna elettorale vivace e soprattutto densa di contenuti e povera di chiacchiere. Siamo inoltre convinti che queste due personalita' sapranno portare avanti quella voglia di cambiamento che chiedono i cittadini, allontanando per sempre i rigurgiti di chi vorrebbe un ritorno alle logiche della politica da Prima Repubblica. Cosi' come rivolgiamo i migliori auguri a Pasquale D'Onofrio che si e' candidato per Sel e che dara' un ulteriore contributo al confronto''. (segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno