Sig Combibloc: rileva attività in Asia per 335 milioni di dollari

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Zurigo, 6 gen. (Adnkronos/Ats) – Importante acquisizione per Sig Combibloc: il gruppo industriale svizzero attivo nel settore dell'imballaggio e dei relativi macchinari rileva dalla multinazionale Pactiv Evergreen le attività in Asia di confezionamento in cartone per prodotti freschi. Il prezzo pattuito è di 335 milioni di dollari, informa Sig Combibloc in un comunicato. Le attività in questione hanno generato nel 2021 un fatturato di 160 milioni di dollari. La transazione sarà portata a termine nel secondo o nel terzo trimestre.

Sig Combibloc è la veste attuale della Schweizerische Industrie-Gesellschaft, società fondata nel 1853 a Neuhausen am Rheinfall. L'azienda ha scritto la storia dell'industria svizzera, producendo in particolare vagoni, treni e armi da fuoco: dai suoi stabilimenti sono per esempio usciti il Fass 57 e – fino al 2000 – il Fass 90, ma anche le famose pistole Sig.

Oggi Sig è una realtà con 5.900 dipendenti attiva in 70 paesi. Nel 2020 ha generato un fatturato di 1,8 miliardi di euro (1,9 miliardi di franchi al cambio attuale).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli