Sigarette elettroniche, il bilancio dei malati sale a 530

Int5

Roma, 20 set. (askanews) - Sono aumentati a 530 i casi di persone affette da malattie legate all'uso di sigarette elettroniche negli Stati Uniti. E' quanto riportano i media americani.

L'"epidemia", non ancora supportata da ricerche univoche, e che vede gli esperti su posizioni discordanti in merito all'effettiva pericolosità delle e-cig, è comunque diventata un caso negli Stati Uniti.