Silvestri fa passo indietro da corsa a capogruppo M5s Camera

Luc

Roma, 12 nov. (askanews) - Francesco Silvestri non parteciperà alla nuova votazione per l'elezione del capogruppo M5s alla Camera che si terrà domani. "Dopo tre turni che fai, la situazione si deve sbloccare e quello che si può fare per il gruppo in questo senso lo faccio. Lo devo a un gruppo che mi ha dato tanto", ha spiegato, interpellato in Transatlantico alla Camera.

"È doveroso un passo indietro per capire se sono io, se il problema è soggettivo o oggettivo", ha puntualizzato, ricordando che all'ultima votazione ha raccolto 93 voti.

Alle 18 scadono i termini per la presentazione delle squadre dei candidati capigruppo che domani proveranno a ottenere la maggioranza assoluta necessaria per l'elezione.