Silvia Toffanin: la dura intervista ad Alex Belli e Delia Duran a Verissimo

·2 minuto per la lettura
verissimo alex belli delia duran
verissimo alex belli delia duran

Smessi i panni della presentatrice sempre garbata e cordiale, Silvia Toffanin ha vestito quelli per lei inediti di intervistatrice feroce. A scatenare questo cambio di immagine hanno contribuito Alex Belli e Delia Duran, che dopo le diatribe scoppiate nella Casa del Grande Fratello Vip sono stati chiamati come ospiti a Verissimo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Qui la conduttrice ha dunque preparato una vera carrellata di domande al veleno, alle quali soprattutto l’attore parmense ha risposto con la sua solita verve. Dopo aver domandato ad Alex cosa risponde a chi gli dice che recita anche nella vita, l’ex gieffino ha replicato che quello è il suo modo di fare. Anche in merito alla sua voce, che a molti sembra impostata, Belli ha precisato di averla così fin da quando aveva 16 anni. A quel punto la padrona di casa ha sottolineato come il tutto sembri alquanto teatrale, ricordando il soprannome ironico di “1 2 3 action” dato ad Alex quando si trovava nella magione romana.

Alex Belli accusa il colpo

Non mollando la presa, Silvia Toffanin ha poi ricordato le parole di fuoco dell’ex moglie dell’attore, Katarina Raniakova. La donna ha infatti recentemente espresso forti recriminazioni sul suo conto, rimarcando alla stessa trasmissione di Canale 5 di non voler essere associata al nome di Alex Belli. “Potrebbe vivere in modo più rilassato, visto che ci siamo voluti tanto bene” è stato il commento del diretto interessato, il quale ha poi stoppato il videomessaggio dell’altra sua ex compagna, Mila Suarez.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

L’ultima tagliente stilettata è stata infine rifilata al parmense in merito alla speciale amicizia al Gf Vip con Soleil Sorge, tirando di nuovo in ballo l’eventuale storia del triangolo amoroso scritta a tavolino. Anche qui Belli ha negato, ma lo stolido attore ha evidentemente ricusato il colpo delle tante frecciate ricevute.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli